GAC - Progetto

NUOVO GAC 2019/20

giovani-al-centro

GAC Accademia
(2 anni)

Progetto di formazione danzatori dai 14 ai 23 anni

con base classica e di perfezionamento della tecnica

(Tecnica maschile, Punte, Passo a due, Repertorio, Modern)

GAC Formativo
(1 anno)

Progetto di formazione danzatori

che vogliono approfondire lo studio della tecnica classica

Direzione Artistica

MICHELE VILLANOVA

(già primo ballerino Teatro alla Scala di Milano)


Insegnanti

MICHELE VILLANOVA, ANITA MAGYARI

ROMINA CONTIERO

e insegnanti Ospiti

 

gac ico prenotaz

IL PROGETTO
(scarica il progetto in formato .pdf stampabile)

Il progetto GAC si è imposto nel panorama delle accedemie di formazione sul balletto classico come una valida alternativa alle ‘accademie tradizionali’, avendo come valore aggiunto la capacità dei suoi insegnanti di pianificare un percorso ‘ad personam’ per ogni allievo con il fine di perfezionare la tecnica classica e di preparare i danzatori alle audizioni e al mondo del lavoro.

Dopo questi importanti anni di sperimentazione, il GAC è pronto per essere considerato a tutti gli effetti il primo corso di formazione esempio di avanguardia e innovazione per i giovani danzatori.

Il Direttore Artistico, Michele Villanova, formatosi alla scuola del Bolshoi di Mosca, ha sviluppato il conosciuto metodo Vaganova, arricchito di tutte le importanti acquisizioni fatte durante gli studi con i maestri Victor Uxusnikov (allievo di Alexander Pushkin) e Assaf M.Messerer (professeur del Teatro Bolshoi di Mosca) oltre a Gabriel Popescu, Galina Ulanova, Yuri Sdanov.

Il maestro Villanova propone un personale metodo didattico che mira a non tralasciare nulla del lavoro sulla parte superiore del corpo: l’ attenzione ai port de bras, il potenziamento della postura e l’utilizzo ottimale del movimento delle spalle, rendono il suo metodo tra i migliori e più completi oggi in Italia.

In un ambiente artistico dove, erroneamente, si considera bravo solo chi ha più attitudini fisiche, gli insegnanti del GAC sono riusciti a rendere innovative le più antiche tecniche di insegnamento della danza classica, ottenendo risultati di successo su chiunque abbia usufruito di questo percorso formativo negli ultimi anni.

Le lezioni del GAC, infatti, non si limitano alla semplice pratica dell’esecuzione dei passi, ma mirano a formare gli allievi sotto tutti i punti di vista, spaziando tra la conoscenza della Fisica, della Biodinamica, della Meccanica, dell’Anatomia, della Nutrizione, della Psicologia, dell’Optometria, dell’Osteopatia, dell’Odontoiatria.

Queste discipline, spesso rilegate ai soli momenti di studio nelle scuole dell’obbligo, vengono affrontate grazie, anche , alla strettissima collaborazione con Area Dance che propone durante l’anno seminari di Fisioterapia, Osteopatia e Gestione di uno spazio danza applicata alla danza.

Il GAC considera il danzatore un “artista” e un “atleta” e, in quanto atleta, deve seriamente assimilare le conoscenze che possono migliorare le sue performance.
L’obiettivo di far conoscere la danza anche da un punto di vista fisico si sposa con il fatto che spesso gli insegnanti e gli allievi si trovano a digiuno delle conoscenze tecniche necessarie alla preparazione e alla formazione del danzatore.

Il GAC ha sperimentato nei suoi primi anni cosa vuol dire impegnarsi a monitorare l’allievo-danzatore non solo dal punto di vista della performance artistica, ma anche dal punto di vista di tutte quelle componenti che entrano in gioco nel miglioramento delle prestazioni fisiche, avendo un’attenzione particolare all’alimentazione e al dispendio energetico.

ANNO ACCADEMICO 2018/19


L’Anno Accademico 2019/20 si rinnova con un piano di studi che mira alla suddivisione degli allievi in due fasce di preparazione fornendo, in tal modo, lo spazio necessario alle più diverse esigenze.

Alla luce del fatto che le scuole di danza accreditate difficilmente trovano spazio per l’insegnamento dei principali rudimenti di queste discipline, si è ritenuto di dover incrementare l’attività del passo a due, spesso sottovalutata, e del repertorio classico, sempre più richiesti nelle audizioni per le compagnie di balletto.

Molti tra i ballerini diplomati nelle più importanti accademie Nazionali, frequentano il GAC per eseguire un programma di perfezionamento che li istruisca su ciò che avrebbero già dovuto imparare nei primi anni di formazione professionale.

Ecco perché il team degli insegnanti del GAC, restando fedele alla propria metodologia, propone un programma di studio (nel GAC Accademico) che segue la medesima impostazione impartita nel programma equivalente al 6°-7°-8° Corso della Scuola del Bolshoi di Mosca dalla quale, ancora oggi, escono alcuni tra i più brillanti danzatori di balletto classico.

Il GAC propone DUE PERCORSI PER DANZATORI in base al livello di preparazione e agli obliettivi dei danzatori:
- GAC ACCADEMIA
- GAC FORMATIVO

AUDIZIONI

L’ammissione al GAC avviene tramite audizione, che consiste di una lezione di danza classica composta di esercizi alla sbarra e sequenze al centro.

Quest’anno le audizioni sono divise in due sessioni:

prima sessione: 24-25-26-27-28 giugno 2019 ore 15.00
seconda sessione: 16-17 –18 –19 –20 settembre 2019 ore 15.00

Sarà possibile sostenere l'audizione un giorno tra quelli sopra elencati previa prenotazione via internet sul sito di Area Dance

Prenotazione online audizione Gac 2019/2020
http://areadance.it/gac/prenotazione-audizioni.html


Nel caso in cui il candidato fosse impossibilitato a presentarsi in uno dei giorni stabiliti, potrà essere fissato un appuntamento privato scrivendoci alla mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o chiamando il numero 02.83412168
Per tempistiche e posti limitati da assegnare, preghiamo gli studenti che aspirino a frequentare il corso di formazione “Giovani al centro” di presentarsi all’audizione solo se sussiste effettiva possibilità di frequentare il corso a Milano nei giorni stabiliti.

BORSE DI STUDIO

Durante le lezioni/audizione, la commissione potrà anche assegnare delle borse di studio parziali per l’anno accademico 2019/2020


DUE PERCORSI PER DANZATORI: GAC ACCADEMIA e GAC FORMATIVO

  1. 1.GAC ACCADEMIA

    GAC Professionale è dedicato a coloro che intendono intraprendere un percorso di formazione prettamente classico/accademico e che mirano a fare carriera ottenendo un impiego nelle compagnie di balletto.

Durata               2 anni
Frequenza       5 giorni a settimana (oppure 4 giorni + sabato)
Giorni                da lun a venerdì
Extra                  lezione di classico del sabato
Materie            Classico, Repertorio, Tecnica Maschile, Passo a due, Modern

Requisiti           almeno 4 anni di danza classica
Età                      14-23 anni
Esami                Gli allievi del GAC Professionale saranno esaminati

bimestralmente, alla presenza di

auditori esterni ed una commissione scelta.

Obiettivi           traghettare gli allievi più velocemente possibile alla formazione di una compagnia che creerà uno spettacolo a fine corso.

Periodo             7 ottobre 2019  22 maggio 2020
                            5 ottobre 2019 – 28 maggio 2021

Insegnanti        Michele Villanova       CLASSICO, TECNICA MASCHILE, PASSO A DUE

                            Anita Magyari               CLASSICO, PUNTE, REPERTORIO

                  Romina Contiero         MODERN

 

  1. 2.GAC FORMATIVO

GAC Formativo è dedicato a coloro che intendono perfezionarsi, attraverso la tecnica classica, per migliorare la propria impostazione scenica e che usano il classico per migliorare altri stili come la danza moderna, contemporanea, il musical, il teatro etc.

Durata             1 anno
Frequenza       3 giorni a settimana (oppure 2 giorni + sabato)
Giorni                martedì, giovedì, venerdì
Materie            Classico, Modern e lezioni ‘una tantum’ di Jazz o Tip tap    
                           (ritmi)
Extra    (*)         si potrà abbinare un corso nel piano di studi tra i corsi

offerti da Area Dance
              (Contemporaneo, Tecnica Cunningham, Repertorio Musical)

Requisiti           almeno 2 anni di danza classica
Età                      non ci sono limiti di età

Obiettivi           fornire una solida base di classico per poter accedere in futuro al GAC Accademia o per affrontare con più tecnica il moderno, il musical o il contemporaneo.

Periodo            7 ottobre 2019 - 15 maggio 2020

Insegnanti       Michele Villanova       CLASSICO
Anita Magyari               CLASSICO
Romina Contiero         MODERN 
  e altri insegnanti

SVOLGIMENTO DEI CORSI

1. GAC Accademia 2019/20 e 2020/21

Le lezioni di danza classica si svolgono dal lunedì al venerdì con il seguente orario:

Orario                 15.00 - 18.00  giovedì – venerdì
                            15.00 – 17.30 lunedì - martedì - mercoledì

Periodo              7 ottobre 2019  29 maggio 2020
                            5 ottobre 2019 – 28 maggio 2021

Le lezioni si susseguono tutti i giorni con la seguente pianificazione:
              - ore 15.00-16.30                          lezione di CLASSICO
              - ore 16.30-18.00 (o 17.30)         lezione di specialità

Le specialità sono:
-
       TECNICA MASCHILE
-       PUNTE, PASSO A DUE, REPERTORIO CLASSICO
-       MODERN/CONTEMPORANEO

La pianificazione degli orari per le lezioni ‘Extra’ è divisa in due:
-       dall’inizio dell’anno accademico (7 ottobre) all’inizio delle vacanze di Natale (21 dicembre)
-       dalla ripresa delle lezioni (7 gennaio) alla fine del corso (29 maggio).

In linea di massima il programma delle lezioni è il seguente:
             
1) Passo a due/Repertorio, Lunedì dalle 16.30 alle 17.30

2) Tecnica Maschile/Repertorio, Martedì dalle 16.30 alle 17.30

3) Punte/Repertorio, Mercoledì dalle 16.30 alle 17.30                                    
4)
Repertorio/Punte, giovedì dalle 16.30 alle 18.00

5) Modern, venerdì dalle 16.30 alle 18.00

 

PACCHETTI

Giovani al Centro si propone come nuova realtà di formazione per la tecnica classica e il balletto.

La proposta formativa si articola in due pacchetti:

Pacchetto ‘Base’ : prevede una lezione da 1h½ di Classico che comprende il riscaldamento alla Sbarra e Centro. Il presente pacchetto ha la frequenza dalle 15h00 alle 16h30 dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni di vacanza previsti dal calendario scolastico).

 

Pacchetto ‘Completo’ (Base + Extra) : oltre alla lezione di classico giornaliera dalle 15h00 alle 16h30, prevede il completamento della formazione con le discipline Contemporaneo, Tecnica Maschile, Punte, Tecnica, Repertorio e Passo a Due, Modern come da calendario elencato sopra.

Non sarà possibile frequentare le materie definite come Extra al di fuori del Pacchetto ‘Completo’

COSTO

L’accesso ai corsi è consentito ad un numero ristretto d’allievi, selezionati esclusivamente tramite audizione e dietro pagamento di una quota che varia in base alla scelta del pacchetto.

 PACCHETTI ‘5’ (5 giorni su 5)

  • Pacchetto ‘Base 5’ : € 1530 + € 60 assoc./assicurazione infortuni
  1. oCirca 145 giorni di lezione
  2. oFrequenza obbligatoria dal lunedì al venerdì
  3. oDurata: dal 7 ottobre al 29 maggio
  • Pacchetto ‘Completo 5’ : € 2570 + € 60 assoc./assic. infortuni
  1. oCirca 145 giorni di lezione
  2. oFrequenza obbligatoria dal lunedì al venerdì della lezione di classico
  3. oFrequenza obbligatoria dal lunedì al venerdì delle lezioni ‘Extra’
  4. odurata: dal 7 ottobre al 29 maggio

 

Il pagamento può avvenire con assegno bancario consegnato in fase di iscrizione oppure on-line direttamente sul conto corrente dell’associazione in un’unica soluzione.

Il pagamento può essere anche suddiviso in 2 rate:

  • I° Rata : entro 2 ottobre 2019 (o pagamento on-line con valuta antecedente)
  • II° Rata : entro 14 gennaio 2020 (o pagamento on-line con valuta antecedente)

 

2. GAC Formativo 2018/19

Le lezioni di danza classica si svolgono dal lunedì al venerdì con il seguente orario:

Orario               lunedì                ore 15.15-16.30 Classico
giovedì                ore 18.00-19.30 Classico
 venerdì               ore 15.00-16.30 Classico
                             ore 16.30 – 18.00 Modern

Periodo          7 ottobre 2018 - 15 maggio 2019

La pianificazione degli orari per le lezioni  è divisa in due:
-       dall’inizio dell’anno accademico (7 ottobre) all’inizio delle vacanze di Natale (22 dicembre)
-       dalla ripresa delle lezioni (7 gennaio) alla fine del corso (15 maggio).

 

PACCHETTO UNICO GAC Formativo

Pacchetto ‘Unico’ : prevede una lezione da 1h½ di Classico che comprende il riscaldamento alla Sbarra e Centro e una lezione di Modern da 1h½. Il presente pacchetto ha la frequenza come orari sopra esclusi i giorni di vacanza previsti dal calendario scolastico.

COSTO GAC Formativo

L’accesso ai corsi è consentito ad un numero ristretto di allievi, selezionati esclusivamente tramite audizione e dietro pagamento di una quota che varia in base alla scelta del pacchetto.

PACCHETTO UNICO GAC Formativo

  • Pacchetto ‘Base ’ : € 1490 + € 60 assoc./assicurazione infortuni
  1. oCirca 88 giorni di lezione
  2. oFrequenza obbligatoria dal lunedì al venerdì
  3. oDurata: dal 7 ottobre al 15 maggio

Il pagamento può avvenire con assegno bancario consegnato in fase di iscrizione oppure on-line direttamente sul conto corrente dell’associazione in un’unica soluzione.

Il pagamento può essere anche suddiviso in 2 rate:

  • I° Rata : 2 ottobre 2019 (o pagamento on-line con valuta antecedente)
  • II° Rata : 18 gennaio 2020 (o pagamento on-line con valuta antecedente)

GAC e la collaborazioni con professionisti per la cura del fisico

GAC e alimentazione

Partito nel 2015 come sperimentazione, continuerà il felice percorso intrapreso con l’associazione Nutrimente, un associazione che si occupa della prevenzione e cura dei Disturbi Alimentari. L’associazione nasce dall’esigenza di uscire da una realtà clinica di trattamento per andare incontro ad una realtà di prevenzione della malattia e individuazione precoce dei casi.

L’obiettivo dell’associazione è divulgare a tutti colore che, come pazienti, genitori, insegnanti, operatori della salute, istruttori sportivi, cittadini, sono interessati ad approfondire il mondo complesso dei Disturbi del Comportamento Alimentare, quali, ad esempio, l’Anoressia Nervosa, la Bulimia, il Disturbo da Alimentazione Incontrollata.

L’associazione è molto attiva sia online che offline, per cercare di raggiungere il più vasto pubblico sopratutto di giovani.

GAC e fisioterapia


I ragazzi verranno seguiti costantemente  da un tirocinante della Facoltà di Fisioterapia applicata allo Sport, grazie alla collaborazione del nostro centro con l'Università di Siena, al fine di  migliorare le prestazioni fisiche e di fornire i consigli per una corretta riabilitazione.


VERIFICHE


Durante l’accademico gli studenti sono sottoposti ad alcune verifiche di valutazione del grado di apprendimento. Alla fine dell’anno i candidati saranno esaminati da una commissione esterna, con nomi provenienti dal corpo di ballo e maestri del Teatro alla Scala di Milano.
La verifica ha lo scopo di valutare l’effettivo apprendimento e miglioramento di ogni singolo allievo del corso.

 

ORGANIZZAZIONE

Giovani Al Centro è un progetto promosso dall’Associazione DLAB, un’associazione culturale che promuove gli eventi-manifestazioni teatrali, spettacoli e di formazione riguardanti la danza e il musical. 

L’ammissione alle lezioni avviene dopo una lezione di prova

Per informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

INSEGNANTI

 

MICHELE VILLANOVA

Già Primo ballerino del Teatro alla Scala

Si diploma alla Scuola di Ballo del Teatro Bol'soj e alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala.

Entra a far parte del corpo di ballo del Teatro alla Scala dopo essersi distinto come solista al Balletto Nazionale di Spagna.Vince numerosi premi tra cui "Il Premio Positano"

Nominato primo ballerino, sostiene ruoli primari come:

- Petruccio ne “La Bisbetica Domata” di John Cranko, Mercuzio in “Romeo e Giulietta” di Cranko e Macmillan, Basilio in “Don Chisciotte” di Rudolf Nureyev, Quasimodo in “Notre Dame de Paris” di Roland Petit, Lescaut in “L'histoire de Manon” di Macmillan, Il mugnaio ne "Iil tricorno” di Leonide Massine, Il maestro in “The Lesson” di Flemming Flindt, Petruska in “Petruska” di Fokin, Rothbart ne “Il Lago dei Cigni” di R. Nureyev, Il figliol prodigo ne “Il Figliol Prodigo” di G. Balanchine, L'idolo d'oro ne “La Bayadere” di N. Makarova, Gli uccelli blu ne “La bella addormentata nel bosco” di R. Nureyev, Il matto ne “La strada” di Mario Pistoni, Tout Satie - di R. Petit, Il bacio della fata , Square Dance i quattro temperamenti Who Cares? - di G. Balanchine, diversi ruoli nell'”Excelsior” di Luigi Manzotti., Il produttore in “Cenerentola” di R. Nureyev.

Attualmente svolge l'attività di Maitre de Ballet presso “Il Corpo di Ballo” del Teatro alla Scala di Milano.

E' assistente della coreografa Lucinda Childs nell'opera "Salomè"

(stagione 2007).

Si occupa del rimontaggio del balletto nell'opera “Adriana Lecouvreur” (stagione 2007).

E' assistente del coreografo Rob Ashford nell'opera “Candide” (stagione 2007).

E' assistente del coreografo Mischa van Hoecke nell'opera “La Traviata” (stagione 2007).

Rimonta le coreografie di Vladimir Vassiliev nell’opera “Aida” (stagione 2008/2009).

E' maestro e collaboratore artistico per i gala di Roberto Bolle.

Maestro ospite al corpo di ballo del Teatro S. Carlo di Napoli.

E’ Maestro di Danza Classica nel programma “AMICI” di Maria De Filippi nelle Edizioni 2010 / 2011.

E’ direttore Artistico presso il Crown Ballet di Napoli e il GAC di Milano

 

ANITA MAGYARI

Già Etoile del Teatro alla scala di Milano

Diplomata all'Accademia nazionale di Budapest e perfezionatasi alla scuola del Teatro Bolshoi di Mosca. Danza come Solista del corpo di ballo dell'Opera di Budapest. Trasferitasi in Italia nel 1982, entra nel Corpo di Ballo della Scala, di Milano, diventandone Prima Ballerina nel 1986 e, in seguito, Etoile. Qui, spesso a fianco di grandi Etoiles come Rudolf Nureyev, Maximiliano Guerra, Laurent Hilar, Manuel Legris, Roberto Bolle, Charles Jude, Patrick Dupont), interpreta i Ruoli Principali del repertorio ottocentesco durante la programmazione del Teatro alla Scala di Milano e tra gli altri si ricordano : Don Chisciotte, La Bella Addormentata, Il Lago dei Cigni, Lo Schiaccianoci, Raymonda. Tra i Balletti del Novecento ha interpretato: Manon di Kenneth Mac Millan e Romeo e Giulietta e Onegin di John Cranio,, nei quali ha modo di mettere in luce la sua tecnica puntuale, la sua vivacità e la straordinaria espressività. Interpreta numerosi ruoli principali nei balletti di Balanchine quali: Balletto Imperiale, Serenade, Who cares?, Square Dance, Concerto barocco, Sinfonia in C, Apollon. Durante la sua carriera ha partecipato a molte tournèe nei più prestigiosi Teatri del mondo.

Torna spesso come ospite all'opera di Budapest. Ha collaborato come Maestra con il Teatro alla Scala e la Scuola della Scala di Milano.

 

ROMINA CONTIERO

Coreografa Compagnia RCDANCETEAM

Nata  in provincia di Como il 4 Settembre 1980.

Dal 1986 inizia con passione lo studio dell’Arte della danza classica e dal 1988 anche lo studio della danza moderna con Stefania Spotti ed in seguito modern-jazz con Irma Donghi e classico con Erika Codecà.

Continua la sua formazione di modern-jazz con Mariangela Lacquaniti, Robert Pomper, Silvio Oddi e Shauna Goddard, Alessandra Costa, Ivan Wolf, Brian e Garrison, Luca Tommassini, Gino Labate, Antonio Della Monica, Pompea Santoro, Andrè De La Roche, Ramona De Saa, Eugenia Reyes e Maria Elena Fernandez, Max Luna, Virgilio Pitzalis, Lino Compagno, Mia McSwain, Mia Molinari ed al M.A.S con Massimo Leanti, Mimma Buccolieri, Leonardo Gaio e Mariangela Lacquaniti.

Dal 1994 insegna modern-jazz, modern e preliminari della danza classica in varie Accademie e palestre di Milano e provincia. Dal 1995, dopo la sua prima audizione,  entro a far parte  del corpo di ballo di BUONA DOMENICA e da allora inizia la sua carriera televisiva e teatrale.

Lavora per spot pubblicitari quali Clementoni, Mirabilandia, Aperol, Abb, “Come sorelle”e balla per le trasmissioni televisive TRENTA ORE PER LA VITA, TARGET, LA FESTA DEL DISCO, FUEGO, METEORE, SUPER, LA SAI L’ULTIMA?, TORNO SABATO E 3, BUONA DOMENICA, PAPERISSIMA, CD:LIVE.

Diplomata nel 1998 con la Russian Ballet Association per la danza classica e nel 2000 presso il M.A.S. ottenendo l’attestato professionale Tv-Show.

Lavora come ballerina nella KYNESIS COMPANY, alla SMAU e al MOTOR SHOW per RTL.

Lavora in qualità di coreografa per i video musicali di MARCO MASINI, T-42 f. Sharp, CRIVALE f. Siska, per lo spot pubblicitario APEROL SPRITZ e per CD:LIVE in RAI.

Nel 2003 fonda la HOLOGRAM DANCE COMPANY come direttrice, coreografa e ballerina e con la quale lavora in Italia ed Europa.

Dal 2007 diventa in Spagna, Messico e Brasile cantante ed artista TATA GOLOSA incidendo vari singoli, compilations ed album.

Tiene stage e workshop di modern e modern-jazz in tutta Italia e coreografo dal 2011 il dancegroup RCDANCETEAM formando numerose coreografie vincitrici di concorsi nazionali ed internazionali.




 

GIUSEPPE GALIZIA
Direttore Area Dance e progetto GAC

Performer del teatro musicale italiano e estero

Ha lavorato attivamente in Italia e all’estero in 15 produzioni musicali come attore, ballerino e cantante.
La sua carriera artistica nasce in televisione dove lavora come ballerino con i coreografi Brian & Garrison (UnoMania, Festivalbar), Marco Garofalo (Re per una notte), Saverio Ariemma (Italiani nel mondo, Striscia la notizia, Stranamore), Anna Rita Larghi (Ci vediamo in TV), Franco Miseria e, a New York, con Michelle Assaf. E’ protagonista di alcuni video-clip pubblicitari (Coca Cola, Diadora, Dietorelle, Jocca). Nel 1999 finalmente approda in teatro, la sua vera passione e lavora attivamente in MUSICAL di grande successo: “Grease”, “Hello Dolly!”, “Eppy”, “Dance”, “La febbre del sabato sera”, “Promesse Promesse”, “Annie”, “Sketch”, "Sweet Charity”, “Il giorno della tartaruga”,   “A Chorus Line”, “We will rock you”, “Flashdance”, “Cats” nel ruolo di Asparagus e “Priscilla, la regina del deserto”, “Sette spose per sette fratelli”. In Germania lavora con la Stage Entertainment nel tour “Best of Musical 2007”. Nel 2011 è uno dei ‘boys’ nello spettacolo “Di Nuovo, Buonasera!” con Gigi Proietti. Ha firmato le coreografie del musical-showcase “Sketch – il musical” al teatro Nazionale di Milano e della trasmissione per ragazzi “Disney Club” su Rai Due. Ultimamente ha creato coreografie per Flash Mob a tema presenti su YouTube. Ha creato tre itinerari formativi di successo che insegnano l’arte del musical a giovani e meno giovani: “Musical for Kids“, “Musical Week” e “Musical Winter”.
A Milano dirige lo spazio danza Area Dance, il punto di riferimento per i ballerini professionisti e dei lavoratori dello spettacolo, che ospita le lezioni di Classico, Punte, Passo a due, Modern Jazz, Musical, Sbarra a terra e Tip tap.
Attualmente è performer nel cast di “Billy Elliot – Il Musical”.


GAC – Giovani al centro

È un progetto formativo all’interno di Area Dance

Lo spazio danza punto di riferimento per i ballerini professionisti a Milano

Prenotazioni audizioni per 2019/20

http://areadance.it/gac/prenotazione-audizioni.html

Per informazioni e dettagli

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
oppure 02.83412168


Direzione Artistica

Michele Villanova
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Direzione Organizzativa
Direzione Area Dance

Giuseppe Galizia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Segreteria Gac
presso

Area Dance

Via G.B. Cassinis 33 20139 Milano MM3 Porto di Mare

www.areadance.it


guarda il video per scoprire di più sul progetto GAC:

guarda la pagina Facebook del GAC: https://www.facebook.com/Giovani-Al-Centro-125045080921220/

Newsletter Areadance

captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo

Calendario Lezioni

Ottobre 2019
L M M G V S D
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3